Condizioni drenate e non drenate nelle verifiche geotecniche

In questo articolo, si focalizza l’attenzione sulla distinzione tra condizioni drenate e non drenate, insieme ai criteri di rottura comunemente adottati nell’ambito dell’Ingegneria Geotecnica per le analisi condotte nelle diverse combinazioni statiche. Vengono poi riassunti i vari approcci impiegati per terreni a grana fine e grossa, con particolare enfasi sulle verifiche statiche delle fondazioni superficiali…

risposta sismica locale rsl geostru

Risposta Sismica Locale

Con il termine “Risposta Sismica Locale” (RSL) ci si riferisce a metodologie di analisi atte a identificare la reazione del terreno in un determinato sito di fronte all’azione sismica prevista. Nell’ambito delle costruzioni, l’attenzione principale si concentra sull’azione orizzontale, pertanto la RSL focalizza la sua indagine sulla propagazione delle onde “S”, note anche come onde…

idrogeno geologico

Idrogeno geologico: cos’è e perché può rivoluzionare il panorama energetico

Sulle reali potenzialità dell’idrogeno per la decarbonizzazione dei nostri sistemi energetici, si dibatte molto. A una schiera di entusiasti e tifosi della tecnologia, risponde spesso un’ancor più nutrita falange di scettici. Se finora non ha funzionato, sostengono, perché dovrebbe cominciare adesso? Se occorre una discreta quantità di energia da spendere nel processo produttivo, come può…

prove penetrometriche statiche

Applicabilità di prove penetrometriche statiche nella ricostruzione del profilo stratigrafico

Applicabilità di prove penetrometriche statiche nella ricostruzione del profilo stratigrafico Diego Lo Presti,* Claudia Meisina,** Nunziante Squeglia* RIVISTA ITALIANA DI GEOTECNICA La ripetitività delle misure e la possibilità di indagare un volume di terreno superiore a quello corrispondente a un campione in laboratorio e di ottenere registrazioni continue di parametri che mettono in luce peculiarità…

vomero geostru voragine

Vomero: come si è formata la voragine

Mercoledì 21 Febbraio nel quartiere del Vomero, precisamente in Via Marghen a Napoli, si è aperta una voragine che ha “inghiottito” letteralmente due auto. In questo articolo cercheremo di analizzare e spiegare le possibili cause di questo cedimento. Sono molti, infatti i video, che circolano nel web della grande voragine in cui sono finite due…

L’azione sismica secondo le NTC 2018 e Circolare 2019

Gli spettri di risposta vengono utilizzati per simulare l’azione sismica nel caso in cui l’equilibrio di una struttura è trattato dinamicamente, ad esempio attraverso l’analisi modale.   Pericolosità sismica di base   Le azioni sismiche di progetto si definiscono a partire dalla “pericolosità sismica di base” del sito di costruzione.Dalla pericolosità sismica di base si…

indagini geognostiche prove di laboratorio geostru

Indagini geognostiche, prove di laboratorio e risultati della relazione geologica: tutto quello che occorre sapere

Per la progettazione accurata di un’opera, è essenziale condurre un approfondito studio del sottosuolo al fine di ottimizzare le risorse economiche in relazione alle prestazioni richieste, attraverso opportune indagini. Il Collegio dei Geologi della Regione Lazio ha pubblicato una guida geotecnica interessante, che fornisce indicazioni utili per la scelta appropriata del tipo di prova e…

Grindavik carta geologica geostru iceland

Eventi sismici e attività vulcanica nell’area di Grindavik – 16 novembre 2023

La crisi sismica che sta interessando l’area di Grindavik nelle ultime settimane deve essere inquadrata in un ambito geologico governato dalla dorsale medio atlantica in un settore in cui questa emerge dal fondale oceanico e corre in emersione per attraversare l’intera Islanda. Ma l’area di Grindavik è nuova ad episodi come quelli che si stanno…

iceland stop global warming geostru

Iceland stop global warming: esplorazioni al 26 Ottobre 2023

Per maggiori informazioni sul progetto Iceland Stop Global Warming clicca qui Il ritiro di molte lingue glaciali islandesi è stato notato all’inizio del XX secolo e nel 1920 è stato avviato un programma di monitoraggio volontario a livello nazionale (Eyþórsson, 1930; Sigurðsson, 1963). Questo programma è stato poi proseguito dalla Società Glaciologica Islandese (fondata nel…